top of page

Olmo Nerax: la nuova bici per la Solme Olmo



Nel segno della continuità e della fiducia, sia nel progetto sportivo sia con le aziende che le sono al fianco ormai da anni. Il Presidente della Solme Olmo Gian Pietro Forcolin non ha dubbi: “Con i nostri ragazzi cercheremo di confermare quanto di buono fatto nel 2023, ritagliandoci i nostri spazi ogni qual volta indosseremo il numero sulla schiena, provando a ben figurare anche in un calendario sempre più internazionale”. Forcolin, poi, si sofferma sulle aziende che rendono tutto ciò possibile, fornendo al team le varie componenti della bici e del kit dei ciclisti: ”Voglio ringraziarli perché il gioco di squadra, anche nel ciclismo, è indispensabile per fare la differenza”.

E così, per il quinto anno consecutivo, il sodalizio veneto punterà su una bicicletta targata Olmo, nello specifico sul modello Nerax Team Edition con gruppo Shimano Ultegra Di2.

Per gli amanti dei dettagli tecnici la caratteristica che rende davvero particolare il modello Nerax è il carbonio con il quale è costruito il telaio. Si tratta di un vero e proprio mix che porta ad avere, sulla bici, un risparmio di peso ma allo stesso tempo un mezzo rigido e performante, con una guidabilità elevata.

“Siamo fiduciosi – sottolinea Aldo Bove, amministratore di Montana Bike, la realtà che produce e distribuisce il marchio Olmo - per questo 2024 e per i risultati che la Solme Olmo potrebbe raggiungere. Dal canto nostro c’è la consapevolezza di lavorare, ormai da anni, in completa sinergia e con le idee ben chiare: nel ciclismo odierno avere un mezzo di qualità in ogni dettaglio, è fondamentale per far sì che i giovani ciclisti pensino unicamente a spingere il più possibile”.


Comentários


bottom of page